BasketCaffe.com










  • Derrick Rose tra passato, presente e futuro

    21/7/2017 | 3 commenti
     

    Da Prima scelta assoluta del Draft NBA, passando per il premio di MVP della regular season, fino ad essere un free agent con poche richieste. La carriera cestistica di Derrick Rose ha vissuto tutte tre queste fasi, al cui interno ci sono stati anche altri momenti felici come la vittoria del Rookie Of the Year, ma pure tantissimi momenti bui come i gravissimi infortuni alle ginocchia e la cessione dai Bulls ai Knicks.
    A 29 anni il nativo di Chicago dovrebbe essere al suo prime, ed invece pare quasi essere arrivato al capolinea della sua carriera, o comunque ad un punto morto da cui non è così scontato riuscire a ripartire.

    » LEGGI TUTTO



  • Abisso Bulls: dalla trade per Butler al tragico Draft, è anno zero

    20/7/2017 | 1 commento
     

    Markkanen + Dunn + LaVine - © 2017 twitter.com/chicagobulls

    Markkanen + Dunn + LaVine – © 2017 twitter.com/chicagobulls

    Dal 2004 a oggi i Bulls hanno mancato i playoff soltanto in due occasioni. Nel 2007/08, giovando l’estate successiva della prima scelta assoluta al Draft, nonostante avessero appena l’1,7% di possibilità in lottery, per portare Derrick Rose a Chicago. Nel 2015/16, nella Eastern Conference più combattuta del passato recente, nonostante un record positivo (42-40). Niente male, insomma. Nella Città del Vento, però, toccherà abituarsi a scenari ben peggiori nel prossimo futuro. I playoff, dopo un’offseason come quella appena vissuta, saranno soltanto un miraggio.

    » LEGGI TUTTO



  • Maglie NBA 2017-18: la rivoluzione targata Nike

    19/7/2017 | 8 commenti
     

    Maglia Warriors 2017-18 © 2017 Nike

    Maglia Warriors 2017-18 © 2017 Nike

    Nel 2015 la NBA ha firmato il nuovo accordo di sponsorizzazione per maglie e merchandising con Nike, ponendo fine al sodalizio con adidas. Ora è arrivato il momento in cui il brand del “baffo” e la Lega di Adam Silver hanno ufficialmente avviato la nuova partnership e i due colossi hanno svelato la nuova maglia dei Golden State Warriors campioni in carica come esempio delle uniformi che saranno addosso ai giocatori a partire dal prossimo autunno.

    » LEGGI TUTTO



  • Durant, molto più di un MVP per i Warriors

    17/7/2017 | Commenta
     

    kevin durant Sono passati poco più di 12 mesi dalla famosa lettera su The Player’s Tribune in cui Kevin Durant annunciava l’addio agli Oklahoma City Thunder per trasferirsi nella baia di San Francisco e firmare con i Golden State Warriors. Un anno in cui molte cose sono successe, tra dubbi, critiche, haters che spuntavano da ogni parte, gufi, acciacchi fisici, polemiche su alcune dinamiche di spogliatoio: alla fine però KD ha portato a termine la sua missione, vincere il titolo NBA e lo ha fatto giocando una finale da urlo che gli è valsa il premio di MVP.

    » LEGGI TUTTO



  • The Process è ad una svolta: è l’anno giusto per Philadlephia?

    14/7/2017 | 2 commenti
     

    Redick & Johnson - © 2017 twitter.com/sixers

    Redick & Johnson – © 2017 twitter.com/sixers

    Da tanti, troppi anni, Philadelphia è lo zimbello della Lega, vittima di un processo di ricostruzione, avviato nel 2013, che fatica a dare i suoi frutti. Due General Manager cambiati, numerose pick sprecate, infortuni, confusione e miseri risultati: lo scenario messo in piazza dai Sixers da qualche anno a questa parte è stato pressoché drammatico. Se però c’è una lega dove qualsiasi franchigia, anche la più sfortunata, può risollevare le sue sorti nel giro di pochi mesi, questa è la NBA.

    » LEGGI TUTTO



  • Under 19 da sogno: chi sono i talenti emergenti del basket azzurro?

    13/7/2017 | Commenta
     

    Italia U19 - © 2017 twitter.com/italbasket

    Italia U19 – © 2017 twitter.com/italbasket

    In attesa di Eurobasket 2017 della Nazionale maggiore maschile, che si disputerà dal 31 agosto al 17 settembre, l’estate della palla a spicchi ci ha già regalato tantissime emozioni, per certi versi inaspettate ma che stanno a testimoniare che qualcosa nel nostro panorama cestistico sta cambiando. Prima la Nazionale femminile, giunta ad un passo dalla qualificazione mondiale, punita da un fischio arbitrale quantomeno discutibile, quando le ragazze di coach Capobianco stavano giocando un Europeo di altissimo livello, guidate dall’immenso talento di Cecilia Zandalasini;

    » LEGGI TUTTO



  • Serie A: il punto sulle trattative di mercato

    12/7/2017 | Commenta
     

    Il mercato estivo del campionato di Serie A di basket è entrato finalmente nel vivo. Tra trattative per i rinnovi, scambi, acquisti e osservatori impegnati nello scouting delle Summer League oltreoceano, facciamo il punto sulle mosse delle principali squadre che si stanno muovendo per un solo obiettivo: togliere il tricolore dalle maglie della Reyer Venezia.

    » LEGGI TUTTO



  • Knicks e Lakers le franchigie NBA più ricche, Warriors in salita, Cavs in perdita!

    10/7/2017 | Commenta
     

    New York Knicks - Forbes - © 2017 Nick DeSantis, Forbes Staff

    New York Knicks – Forbes – © 2017 Nick DeSantis, Forbes Staff

    Come ogni stagione Forbes, la più importante rivista di economia e finanza, fa i conti in tasca alle 30 franchigie NBA valutandone il valore e i ricavi, gli utili e le perdite di gestione tenendo conto di quanto pesano nel totale la parte sportiva, quella del mercato, quella dell’arena e infine quella legata al brand.
    Non c’è da stupirsi, quindi, se ancora una volta in testa alla classifica, nelle prime due posizioni, si piazzano probabilmente le due franchigie più conosciute nel mondo, i New York Knicks e i Los Angeles Lakers;

    » LEGGI TUTTO



  • Rinascita Clippers: senza CP3, Gallinari e Griffin guidano la riscossa

    7/7/2017 | Commenta
     

    Danilo Gallinari - © 2017 twitter.com/LAClippers

    Danilo Gallinari – © 2017 twitter.com/LAClippers

    L’offseason è iniziata come peggio non avrebbe potuto per i Clippers, che hanno salutato Chris Paul, il giocatore più rappresentativo per la franchigia dal 2011 a oggi. Poi, però, ecco arrivare il rinnovo di Blake Griffin e la trade che ha spedito Danilo Gallinari a Los Angeles. Certo, sostituire Paul non sarà facile e prosegue un’intensa ricerca di soluzioni sul mercato, ma la franchigia di Steve Ballmer non è sull’orlo del collasso.

    » LEGGI TUTTO



  • Toronto: Lowry e Casey restano al timone, è la scelta giusta?

    5/7/2017 | Commenta
     

    Toronto Raptors - © 2016 facebook.com/Raptors

    Toronto Raptors – © 2016 facebook.com/Raptors


    Per il quarto anno consecutivo i Raptors, reduci da una regular season soddisfacente, si arenano ai playoff. Superati gli ostici Milwaukee Bucks al primo round, Toronto si è dovuta arrendere, per il secondo anno di fila, allo strapotere di Lebron James e compagni, obiettivo tanto ossessivo quanto irraggiungibile per la franchigia canadese.

    » LEGGI TUTTO