BasketCaffe.com










  • All NBA Teams: brillano Curry e James, esclusi gli Hawks

    22/5/2015 | 1 commento
     
    All NBA First Team - © 2015 NBA.com

    All NBA First Team – © 2015 NBA.com

    Terminata la consegna dei premi individuali, ecco che la NBA annuncia i migliori quintetti della regular season 2014-15. 129 giornalisti selezionano i 15 migliori giocatori dell’ultima stagione, un riconoscimento che attesta (o dovrebbe…) chi sono stati gli elementi più dominanti in termini di impatto e cifre sui risultati della propria squadra. Inevitabile che nel All NBA First Team ci siano quattro autentici ‘Franchise Player’ come Stephen Curry, l’MVP, LeBron James, James Harden, il vice MVP, e Anthony Davis, più Marc Gasol.

    » LEGGI TUTTO



  • Playoff NBA – 22/05/2015: Curry guida Golden State sul 2-0

    22/5/2015 | 5 commenti
     

    Curiosità

    Stephen Curry, Golden State Warriors - © 2015 twitter.com/ESPNNba

    Stephen Curry, Golden State Warriors – © 2015 twitter.com/ESPNNba

    L’MVP gioca da MVP e trascina i Golden State Warriors sul 2-0 contro i Rockets. Steph Curry mette a segno la sesta partita in questa postseason con almeno 5 triple segnate, il massimo di sempre nella storia dei playoffs NBA (Ray Allen nel 2007/08 e nel 2009/10 era arrivato a 5). Inoltre diventa il primo a segnare almeno 5 triple in 4 partite di fila nei playoff.

    Curry entra anche nella storia dei Warriors diventando il primo giocatore con 3 partite consecutive con almeno 30 punti nei playoffs da Jeff Mullins nel 1968.

    » LEGGI TUTTO



  • Parziale ritorno al glorioso passato: i Celtics a sorpresa ai playoff!

    21/5/2015 | 1 commento
     

    Poteva e doveva essere, almeno in teoria, almeno da ciò che ci si aspettava alla vigilia, almeno dopo tre mesi dal record negativo (e di molto!), un’altra stagione fallimentare per i Celtics, sul lungo viale che li sta riportando ai vertici della Lega. Ed invece, dopo un tragico gennaio, Boston ha iniziato ad ingranare ed accelerare senza sosta, fino al raggiungimento del settimo posto in Eastern Conference, tanto incredibile per il misero record con cui è stato raggiunto, quanto, nel complesso, degno di nota per la franchigia più vincente in NBA.

    » LEGGI TUTTO



  • Playoff NBA – 21/05/2015: James e Smith sbancano Atlanta

    21/5/2015 | 6 commenti
     

    Curiosità

    J.R. Smith shotchart - © 2015 twitter.com/espnstats

    J.R. Smith shotchart – © 2015 twitter.com/espnstats

    Per la prima volta nella storia della franchigia i Cleveland Cavaliers vincono gara 1 di una serie di playoff in trasferta, prima della vittoria su Atlanta erano 0-14 come record.


    L’uomo chiave per i Cavs è stato J.R. Smith che partendo dalla panchina segna 28 punti (tutte le altre riserve di Cleveland hanno combinato per 0 punti complessivi) mettendo a referto 8 triple (su 12 tentativi) pareggiando la miglior prestazione stagionale in postseason fatta registrare da Stephen Curry.

    » LEGGI TUTTO



  • I Timberwolves vincono la lotteria: Towns o Okafor alla 1 del Draft?

    20/5/2015 | 26 commenti
     
    Timberwolves First Pick 2015 NBA Draft - © 2015 twitter.com/MNTimberwolves

    Timberwolves First Pick 2015 NBA Draft – © 2015 twitter.com/MNTimberwolves

    Non accadeva dal 2004 e questa volta è successo: i Minnesota Timberwolves, la squadra col peggior record dell’ultima regular season e di conseguenza col maggior numero di possibilità di vincere la lotteria, il 25%, è stata baciata dalla Dea Bendata e chiamerà prima di tutti al prossimo Draft NBA del 25 giugno al Barclays Center. Numero 2 ai Los Angeles Lakers, numero 3 ai Philadelphia 76ers mentre i grandi sconfitti sono i New York Knicks che, nonostante il 19,9% di avere la 1 (oltre il 55% di una Top 3), dovranno accontentarsi di chiamare con la 4. Ora per i Twolves il grande dilemma: Karl-Anthony Towns di Kentucky o Jahlil Okafor di Duke?

    NBA Mock Draft 2015 – Top 30 Prospects by Basketcaffe.com

    » LEGGI TUTTO



  • Playoff NBA – 20/05/2015: Curry rimonta i Rockets, 1-0 Warriors

    20/5/2015 | 9 commenti
     

    Curiosità

    Game 1, Western Conference - © 2015 twitter.com/NBA

    Game 1, Western Conference – © 2015 twitter.com/NBA

    I Golden State Warriors conquistano gara 1 della finale ad Ovest battendo per la quinta volta in stagione gli Houston Rockets: è la prima però con scarto in singola cifra (+4). I Warriors vincono dopo essere stati a -16 nel secondo periodo: hanno un record di 7-10 quando sono sotto di almeno 15 punti.

    » LEGGI TUTTO



  • Da Bobcats a Hornets la musica non cambia: che delusione a Charlotte!

    19/5/2015 | Commenta
     

    Dopo le miserrime 7 vittorie complessive nell’anno del lock-out, che ha parzialmente salvato le coronarie dei tifosi di Charlotte, le battute sui Lolca… sui Bobcats si sprecavano. Un’altra tragica stagione da appena 21 successi, poi il miracoloso anno passato, fatto di un record positivo (43-39), della qualificazione ai playoff con la settima piazza nella Eastern Conference e tante, nuove speranze. Il ritorno alla nomea di Hornets, la conferma di tutti i migliori e l’arrivo di Lance Stephenson da Indiana facevano pregustare una nuova annata di vittorie e sogni di gloria. Ed invece, il buzzing dei calabroni è diventato, piuttosto che un fastidioso brusio per ogni avversario, un soporifero grido d’aiuto per la franchigia della Carolina del Nord.

    » LEGGI TUTTO



  • Dopo 20 anni il Real Madrid torna sul tetto d’Europa

    18/5/2015 | Commenta
     

    Ci sono delle storie che sono destinate ad avere un lieto fine. Storie la cui trama e i personaggi ruotano intorno a un finale già scritto. L’Eurolega 2014-2015 non poteva che concludersi con la vittoria del Real Madrid, una formazione spettacolare, bella e ora anche vincente. Le Final Four disputate in casa, una rosa di campioni che non aveva mai vinto questa competizione e la doppia dolorosa sconfitta nelle ultime edizioni, erano i presupposti decisivi per spingere gli spagnoli alla conquista della Novena, il nono titolo, con coach Laso perfetto nell’architettare il piano decisivo.

    » LEGGI TUTTO



  • Playoff NBA – 17/05/2015: rimonta completata, Rockets in finale di Conference

    18/5/2015 | 33 commenti
     

    Curiosità

    James Harden, Houston Rockets - © 2015 twitter.com/ESPNStatsInfo

    James Harden, Houston Rockets – © 2015 twitter.com/ESPNStatsInfo

    Gli Houston Rockets battono i Los Angeles Clippers in gara 7 al Toyota Center e tornano in finale di Conference per la prima volta dal 1997. Sono solo la nona squadra nella storia a ribaltare uno svantaggio di 3-1: gli ultimi furono i Phoenix Suns nel 2006 contro i Lakers.

    » LEGGI TUTTO



  • Nowitzki all’ultimo giro: ma chi ci sarà con lui?

    16/5/2015 | 5 commenti
     

    Il 28 Aprile scorso, 28 punti di Harden e 19 rimbalzi di Dwight Howard hanno consegnato il pass per le semifinali di Conference ai Rockets e una cocente eliminazione al primo turno per i Dallas Mavericks.

    La stagione dei “cavalli indomabili” è difficile da classificare: se da un lato c’è la soddisfazione per la 14° stagione consecutiva in cui la squadra ha raggiunto i playoff oltrepassando quota 50 vittorie, dall’altro c’è la delusione per una stagione terminata fin troppo prematuramente e cominciata con ben altre ambizioni.

    » LEGGI TUTTO