NBA – 12/04/2017: Oladipo fa vincere i Thunder, Atlanta blinda il 5° posto

0
68

Curiosità

Risultati NBA – © 2017 sports.yahoo.com
Risultati NBA – © 2017 sports.yahoo.com
In una stagione veramente avara di soddisfazioni, in casa Minnesota Timberwolves spicca Karl-Anthony Towns che con i 26 punti segnati stanotte (a cui aggiunge anche 12 rimbalzi) diventa il giocatore con il record di punti segnati in una singola stagione per la franchigia a quota 2.033. Sorpassato il record di Kevin Love (2013/14, 2.010 punti)

A Minnesota inizia anche una nuova era: svelati infatti nuovo logo e nuovi colori.


A far piangere Minnesota (ma forse neanche poi troppo in ottica Draft) è stato Victor Oladipo segna il canestro vincente per i suoi Oklahoma City Thunder privi di Westbrook. L’ex Magic diventa così il primo giocatore dopo Luke Ridnour (1 dicembre 2006), a segnare un canestro vincente negli ultimi 10 secondi del quarto periodo che non sia Russell Westbrook o Kevin Durant per i Thunder/Sonics.


I 30 punti di Buddy Hield conducono i Kings ad un’ampia vittoria sui Suns. Per Sacramento arriva il primo fallo tecnico, ai danni di Georgios Papagiannis, da quando DeMarcus Cousins ha lasciato la città. Dall’All-Star break la squadra era l’unica che ancora non ne aveva raccolti, mentre il solo Cousins prima se ne era sentiti fischiare ben 17.


Vittoria facile per gli Atlanta Hawks contro i Charlotte Hornets nell’unica partita della notte con una squadra ancora impegnata per la classifica. Con questa vittoria, la quarta di seguito per i ragazzi di coach Mike Budenholzer, gli Hawks si assicurano il quinto posto nella Eastern Conference e l’accoppiamento al primo turno di playoff contro gli Washington Wizards. E di conseguenza decisa anche la sfida tra Toronto Raptors (3) e Milwaukee Bucks (6).

 

18 punti per Metta World Peace e vittoria Lakers

DICCI LA TUA

Please enter your comment!
Please enter your name here