Playoff NBA – 19/04/2017: i Rockets cancellano la storica notte di Westbrook, 2-0 anche per Warriors e Wizards

0
6
Risultati NBA – © 2017 twitter.com/NBAItalia
Risultati NBA – © 2017 twitter.com/NBAItalia

Curiosità

Rockets, Warriors e Wizards volano sul 2-0 nelle rispettive serie e sperano che si confermi la statistica secondo cui il 94% delle squadre che si prendono questo doppio vantaggio finiscono per passare il turno (262-18).

In particolare la strada sembra spianata per Washington, in quanto gli Hawks nella storia della franchigia hanno perso tutte le 18 serie giocate partendo da 0-2. Il secondo successo della squadra della capitale è costruito dai 32 punti di John Wall e dai 31 di Bradley Beal, la prima coppia di Wizards a segnare almeno 30 punti nei playoff dal 1986.


Russell Westbrook scrive la storia con la prima tripla-doppia nella storia dei playoff da almeno 50 punti (51), cui aggiunge 10 rimbalzi e 13 assist, ma i Thunder escono sconfitti. Il numero 0 non produce una grande prestazione al tiro (17/43), soprattutto da oltre l’arco (2/11), e sbaglia ben 14 tiri nel quarto periodo, il massimo per un giocatore in un qualsiasi quarto negli ultimi 20 anni. Houston ringrazia i 35 punti e 8 assist di James Harden e porta a casa il match.


Gli Warriors, nonostante l’assenza di Kevin Durant, non hanno problemi a sconfiggere i Blazers, con un distacco di ben 29 punti. Portland non perdeva ai playoff di almeno 25 punti dal 2010. Golden State offre una splendida prestazione difensiva, tanto da tenere Damian Lillard senza assist in una partita di post-season per la prima volta in carriera.

 

Le migliori 5 giocate della notte di playoff NBA

DICCI LA TUA

Please enter your comment!
Please enter your name here