Playoff NBA – 10/05/2017: Bradley fa il fenomeno, Wizards ko, 3-2 Celtics

0
102
Celtics-Wizards gara 5 - © 2017 twitter.com/SportsCenter
Celtics-Wizards gara 5 – © 2017 twitter.com/SportsCenter

Curiosità

Il ritorno al TD Garden è dolce per i Boston Celtics che travolgono gli Washington Wizards in gara 5 e si portano avanti 3-2 nella serie. Decisivo ancora un parziale: dopo il 26-0 degli Wizards nel terzo periodo di gara 4, i biancoverdi piazzano un 16-0 in avvio (da 0-4 a 16-4) e da lì non si voltano più indietro (15 dei 33 punti del primo quarto arrivano in contropiede).

Il protagonista assoluto è Avery Bradley che segna 14 punti nel primo periodo e chiude con 25 all’intervallo con 10 su 13 dal campo, suo career high nei playoff. Massimo in carriera che poi arriva a 29 punti con i 4 messi a referto nel secondo tempo. L’ex guardia di Texas ha segnato nei primi due quarti più quanto non aveva mai fatto in una singola gara di post season: gli ultimi ad aver realizzato almeno 25 punti in un tempo in maglia Celtics sono stati Paul Pierce e Ray Allen.


I 25 punti nel primo tempo di Bradley sono di più di quelli messi a segno dalla coppia John Wall-Bradley Beal, fermatisi a 24! Saranno poi 37 alla fine per il backcourt di Washington con però un brutto 14 su 36 al tiro.

Per gli Wizards è la quinta sconfitta di oltre 20 punti in una gara 5 con la serie in parità sul 2-2: soltanto gli Atlanta Hawks hanno fatto peggio con 8 ko.

 

Il career high nei playoffs di Avery Bradley

DICCI LA TUA

Please enter your comment!
Please enter your name here