Basket in TV: Italia e Europei 2017, è tutto su Sky Sport

1
499

Media Day Italbasket – © 2017 Ufficio Stampa FIP

Con il media day tenutosi negli studi milanesi di Sky Sport, è ufficialmente iniziata la marcia di avvicinamento ad EuroBasket 2017 della nazionale italiana del ct Ettore Messina. Una marcia che, televisivamente parlando, sarà seguita passo passo proprio dalla pay TV di Rupert Murdoch che poi trasmetterà in maniera integrale, in esclusiva e in alta definizione la rassegna continentale che nella prima fase si dividerà tra Tel Aviv (Israele), Istanbul (Turchia), Helsinki (Finlandia) e Cluj Napoca (Romania), e che poi, dagli ottavi di finale, si stabilirà proprio nella città sul Bosforo.

EuroBasket su Sky

Sky Sport è la casa del basket e lo conferma anche in vista degli Europei, compresa la marcia di avvicinamento degli azzurri. Su Sky sarà infatti possibile seguire in diretta la Trentino Basket Cup (29/30 luglio) contro Bielorussia, Ucraina e Paesi Bassi, l’amichevole Italia-Nigeria (6 agosto), il Torneo di Cagliari (11/12/13 agosto), con la stessa Nigeria campione d’Africa, la Finlandia e la Turchia, il Torneo di Tolosa (18/19/20 agosto) con Francia, Montenegro e Belgio, e il Torneo dell’Acropoli (23/24/25 agosto), ultimo test prima dell’Europeo, con Grecia, Serbia e Georgia.

Poi si farà sul serio: su Sky Sport HD andranno tutte le 76 partite in diretta esclusiva; tra incontri e studi, nel complesso, saranno ben 180 le ore live dedicate all’evento continentale. I match degli Azzurri saranno anticipati e posticipati da ampi pre e post partita e saranno raccontati da Flavio Tranquillo e Davide Pessina. Queste le gare della prima fase nel dettaglio:

31 agosto: ore 20.30 ITALIA-Israele Sky Sport 2 HD
2 settembre: ore 17.30 ITALIA-Ucraina Sky Sport 2 HD
3 settembre: ore 17.30 ITALIA-Lituania Sky Sport 2 HD
5 settembre: ore 17.30 ITALIA-Germania Sky Sport 2 HD
6 settembre: ore 16.30 ITALIA-Georgia Sky Sport 2 HD

Flavio Tranquillo, la voce del basket di Sky Sport e in particolare della nazionale, ha spiegato:

Accompagneremo il viaggio della nostra Nazionale dal primo giorno di raduno e poi in occasione dell’evento trasmetteremo tutte e 76 le partite in programma. Parleremo di tutte le squadre e racconteremo l’evento a 360 gradi. Poi è chiaro che per la nostra Nazionale conserveremo un’attenzione speciale“.

Anche il presidente della FIP Gianni Petrucci ci ha tenuto a sottolineare il lavoro di Sky:

Siete meravigliosi per come promuovete la Nazionale, non solo quella Maschile, ma anche la Femminile e poi la finale dell’Under 19 organizzata in una notte. Grazie“.

Accordo Sky-FIBA

L’Europeo 2017 fa parte dell’accordo raggiunto con la FIBA nel maggio del 2016 e che prevede la messa in onda in esclusiva su Sky di tutti gli eventi organizzati dalla International Basketball Federation fino al 2021. In particolare le qualificazioni e le fasi finali di 5 Europei (2017 e 2021 maschili e femminili, 2019 solo femminile) e 2 Coppe del Mondo (2018 femminile, 2019 maschile). Ma anche le qualificazioni alla Coppa del Mondo maschile del 2019 che avranno un format completamente rinnovato, con più squadre, più partite e la novità delle 32 Nazionali alla fase finale. Su Sky anche le fasi finali delle edizioni 2021 dei tornei degli altri continenti: AmeriCup, AsiaCup e AfroBasket Cup.

Il futuro del basket su Sky

Come detto e ribadito, Sky resta la casa del basket anche se in realtà qualcosa traballa in vista del futuro. Confermatissima l’NBA e col College Basket NCAA tra Sky e Fox Sports, va registrata la perdita dei diritti della serie A e il serio rischio che non ci sarà più l’Eurolega visto che il contratto è scaduto con la fine della passata stagione. La pay TV di Murdoch deve fare i conti con la grande aggressività del gruppo Discovery che ha preso i diritti Silver per trasmettere la serie A sui canali di Eurosport e tutte le partite sulla piattaforma streaming (ancora da capire costi e tipologie dei vari pacchetti), e che ora vorrebbe presentare un’offerta per i diritti dell’Eurolega. Vero che Eurosport è comunque sulla piattaforma Sky (canali 210 e 211, ma è anche sul digitale terrestre di Mediaset Premium), però sarebbe sicuramente una perdita importante per il colosso con sede a Milano Santa Giulia.

1 commento

  1. Cosa ne penso? Che a quanto pare il basket è ormai uno sport elitario.
    Non vedere la nzionale in chiaro è una grossa perdita e Petrucci ha poco da gongolare, visto che il movimento cestistico nostrano non gode certo di una gran salute.

DICCI LA TUA

Please enter your comment!
Please enter your name here