NBA – 14/11/2017: Cavs, rimontona ai Knicks! Un super Embiid piega i Clippers

0
749
Risultati NBA – © 2017 twitter.com/NBAItalia

Curiosità

Grazie a 23 punti, 9 rimbalzi e 12 assist di LeBron James, ma soprattutto grazie a una splendida rimonta da 23 punti sotto, i Cavaliers sconfiggono i tenaci Knicks. E’ la quarta rimonta più ampia nella carriera di James e la migliore in questa stagione NBA. Nel quarto periodo Kyle Korver segna 19 punti, per la seconda volta quest’anno e propizia il comeback. Ai Knicks non bastano i 28 punti, 10 rimbalzi e 5 assist di Tim Hardaway, oltre alle 6 palle rubate di Frank Ntilikina dalla panchina, il massimo numero dalle 7 di Mark Jackson nel 1987.


Sesta sconfitta consecutiva per i Clippers, piegati dallo strapotere di Joel Embiid, che, nella notte in cui sigla il proprio career-high per minuti giocati (36), colleziona anche la prima prestazione da almeno 30 punti (32) e 15 rimbalzi (16) in carriera. A Los Angeles non bastano i 29 punti, 6 rimbalzi e 5 assist di Blake Griffin.


Anche senza Steph Curry è festa per gli Warriors, che raccolgono la settima vittoria consecutiva sconfiggendo i Magic. Da 21 punti, 7 rimbalzi e 8 assist lo score di Kevin Durant, migliore in campo nel match. Decisivo per Golden State, ancora una volta, il terzo periodo: da +98 nell’insieme dei sette successi consecutivi.


 

Le migliori 10 giocate della notte NBA

DICCI LA TUA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.