NBA – 14/11/2017: Cavs, rimontona ai Knicks! Un super Embiid piega i Clippers

0
277
Risultati NBA – © 2017 twitter.com/NBAItalia

Curiosità

Grazie a 23 punti, 9 rimbalzi e 12 assist di LeBron James, ma soprattutto grazie a una splendida rimonta da 23 punti sotto, i Cavaliers sconfiggono i tenaci Knicks. E’ la quarta rimonta più ampia nella carriera di James e la migliore in questa stagione NBA. Nel quarto periodo Kyle Korver segna 19 punti, per la seconda volta quest’anno e propizia il comeback. Ai Knicks non bastano i 28 punti, 10 rimbalzi e 5 assist di Tim Hardaway, oltre alle 6 palle rubate di Frank Ntilikina dalla panchina, il massimo numero dalle 7 di Mark Jackson nel 1987.


Sesta sconfitta consecutiva per i Clippers, piegati dallo strapotere di Joel Embiid, che, nella notte in cui sigla il proprio career-high per minuti giocati (36), colleziona anche la prima prestazione da almeno 30 punti (32) e 15 rimbalzi (16) in carriera. A Los Angeles non bastano i 29 punti, 6 rimbalzi e 5 assist di Blake Griffin.


Anche senza Steph Curry è festa per gli Warriors, che raccolgono la settima vittoria consecutiva sconfiggendo i Magic. Da 21 punti, 7 rimbalzi e 8 assist lo score di Kevin Durant, migliore in campo nel match. Decisivo per Golden State, ancora una volta, il terzo periodo: da +98 nell’insieme dei sette successi consecutivi.


 

Le migliori 10 giocate della notte NBA

DICCI LA TUA

Please enter your comment!
Please enter your name here