NBA – 10/12/2017: la notte delle triple-doppie

0
651
Risultati NBA – © 2017 twitter.com/NBAItalia

Curiosità

LeBron James riporta immediatamente alla vittoria i Cleveland Cavaliers contro i 76ers mettendo a referto la sua 58esima tripla doppia in carriera (30 punti, 13, rimbalzi e 13 assist, arrivando ad una sola tripla-doppia di distanza per il 6° posto nella storia di questa particolare graduatoria.
Il Re inoltre ha segnato o realizzato degli assist negli ultimi 22 punti della squadra, il massimo in questa stagione per qualsiasi giocatore della NBA.


Tripla doppia ormai consueta anche per Russell Westbrook che ci ha ripreso gusto: 20 punti, 11 rimbalzi, 14 assist per la vittoria dei Thunder sui Grizzlies. Si tratta dell’ottava in questa stagione (5 più di qualsiasi altro giocatore) e della numero 87 in carriera, 4° nella classifica all-time.

Anche Nikola Vucevic, nonostante la sconfitta degli Orlando Magic contro gli Atlanta Hawks, fa registrare una tripla-doppia da 31 punti, 13 rimbalzi e 10 assist, diventando il primo Magic con queste cifre da Tracy McGrady (Febbraio 2003 contro i Nerw Jersey Nets).


Se James e Westbrook corrono spediti a suon di triple-doppie per il premio di MVP stagionale, non da meno sono Giannis Antetokounmpo e James Harden.
Il greco nella vittoria dei Milwaukee Bucks contro i Jazz segna 37 punti, la sua 5° partita in questa stagione con almeno 35 punti segnati (l’anno scorso ne aveva messe a referto 3 in tutta la stagione).

Harden invece è una macchina da canestri che i Blazers non riescono a fermare: nella vittoria dei Rockets il Barba segna 48 punti, la sua terza partita stagionale con almeno 40 punti segnati, pareggiando proprio Antetokounmpo per il massimo in NBA quest’anno.


Serata felice anche per i due italiani: Danilo Gallinari rientra dall’infortunio al gluteo e con i suoi Los Angeles Clippers ottiene la vittoria allo scadere contro Washington, segnando 25 punti con 3 rimbalzi e 2 assist in 36 minuti.

Marco Belinelli invece vince con gli Atlanta Hawks contro i Magic, contribuendo con 13 punti, 3 assist, 2 rimbalzi e 3/6 da tre in 23 minuti dalla panchina.

 

Le 10 migliori giocate della notte NBA

DICCI LA TUA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.