NBA – 17/01/2018: AD sbanca Boston, fenomeno Jokic a Dallas, Booker fa 43

0
404
Risultati NBA – © 2017 twitter.com/NBAItalia

Curiosità

Sebbene non stia disputando una grande stagione in termini di continuità di prestazioni, Nikola Jokic è un giocatore a tratti inarrestabile quando è in serata. Ne da prova a Dallas, trascinando letteralmente i Nuggets ad una vittoria difficile ed importante, grazie ad una doppia da 29 punti e 18 rimbalzi (9 offensivi), condita anche da 7 assist.


Piccolo stop per i sorprendenti Minnesota Timberwolves, che cadono ad Orlando, in una serata che verrà ricordata soprattutto per la rissa innescata da Nemanja Bjelica e Arron Afflalo. Questioni tese tra i due, con il secondo che tenta di sferrare un pugno dopo aver ricevuto una gomitata dal serbo. Di certo, un periodo piuttosto nervoso in NBA, visto quanto accaduto appena 24 ore prima fra Rockets e Clippers.


Portland riesce ad espugnare Phoenix, nonostante un Devin Booker da 43 punti + 8 assist e 6 rimbalzi. Per il 21enne dei Suns, è la seconda prova stagionale da +40punti, dopo i 46 rifilati a Philadelphia lo scorso 4 dicembre.


Il protagonista del momento è solo uno: Anthony Davis, che dopo aver piazzato 48 punti e 17 rimbalzi due giorni fa al MSG di New York, si ripete a Boston con 45 punti + 16 rimbalzi, che valgono il secondo successo consecutivo esterno per NOLA (5-2 il record nelle ultime 7).
Per il Monociglio è la seconda partita consecutiva da almeno 45+15 (per la seconda volta in carriera): solo 7 giocatori in NBA sono riusciti in questa impresa (Chamberlain, Barkley, Moses Malone, McAdoo, Baylor, Bellamy).


Notte di record per Anthony Davis. Insieme a Wilt Chamberlain, è l’unico giocatore a piazzare almeno 40 punti in back-to-back tra New York e Boston. Inoltre, è ad una sola partita dal record di 7 match in carriera da almeno 45+15 di Shaquille O’Neal.

La top 5 della Notte NBA

DICCI LA TUA

Please enter your comment!
Please enter your name here