NBA – 18/01/2018: Warriors imbattibili in trasferta, Mitchell da sogno

0
470
Risultati NBA – © 2018 twitter.com/NBAItalia

Curiosità

Grazie ai 68 punti combinati tra Klay Thompson (38) e Steph Curry (30), gli Warriors conquistano a Chicago la vittoria consecutiva numero 14 in trasferta. I Bulls segnano appena 17 punti, con 6/19 al tiro, quando vengono difesi dagli scatenati Splash Brothers e non possono che inchinarsi a Golden State, che sigla la più lunga striscia vincente lontano da casa nella propria storia e la terza più lunga di sempre al momento.


I 27 punti di Carmelo Anthony guidano i Thunder al netto successo sui Lakers per 114-90. Los Angeles crolla a 0-8 in questa stagione senza Lonzo Ball sul parquet. In sei di queste otto occasioni i gialloviola sono stati tenuti sotto i 100 punti segnati.


Anthony Davis avrebbe potuto scrivere la storia con la terza partita consecutiva da almeno 45 punti e 15 rimbalzi. Invece, si ferma al minimo personale dal gennaio del 2015, appena 8 punti con 2/8 al tiro, e i Pelicans vengono sconfitti dai disastrati Hawks.


Un devastante Donovan Mitchell da 34 punti, con 14/19 al tiro, 3 assist e 3 palle rubate, guida i Jazz al successo sui Kings. Nelle ultime cinque stagioni soltanto Devin Booker nel 2015/16 (6) ha più delle attuali cinque partite oltre quota 30 punti di Mitchell nel proprio anno da rookie.


La migliori 10 giocate della notte NBA

DICCI LA TUA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.