NBA – 10/02/2018: Lillard dice 50, ritorno felice per Wade, James ancora nella storia

0
541
Risultati NBA – © 2018 sports.yahoo.com

Curiosità

Partita clamorosa di Damian Lillard che trascina i Portland Trail Blazers alla vittoria contro i Sacramento Kings segnando 50 punti! Dame è il terzo giocatore nella storia NBA a chiudere una partita con almeno 50 punti segnati in meno di 30 minuti in campo! Gli altri due sono Klay Thompson (60 punti in 29 minuti nel dicembre 2016) e il suo compagno di squadra CJ McCollum (50 punti in 29 minuti il 31 gennaio di quest’anno).
Inoltre Lillard diventa l’unico giocatore insieme sempre a McCollum ed a James Harden a chiudere con un cinquantello in appena 3 quarti di gioco.


A ranghi ridotti in seguito alle trade effettuate nell’ultimo giorno di mercato, i Cleveland Cavaliers faticano più del previsto contro gli Atlanta Hawks (senza Marco Belinelli, appena tagliato e diventato free agent) ed hanno bisogno dell’ennesima incredibile tripla-doppia di LeBron James: 22 punti, 12 rimbalzi e 19 assist, suo nuovo career high. Da questi passaggi per i compagni sono arrivati addirittura 48 punti per i Cavs (18/25, 72.0% dal campo), che è anche questo il suo massimo in carriera in una singola partita.
Inoltre James nelle ultime due partite ha servito 34 assist ai compagni, numeri da fantascienza.
Inoltre LeBron James diventa il quarto giocatore nelle ultime 35 stagioni a mettere a referto due triple-doppie consecutive con almeno 15 assist, insieme a Russell Westbrook, Chris Paul e Magic Johnson.

Il beneficiato principale è stato Kyle Korver che chiude con 30 punti partendo dalla panchina. Si tratta del primo trentello dal 21 febbraio 2007. Ben 794 partite di distanza, di gran lunga la più ampia striscia di partite nella storia NBA, il precedente record erano 646 partite di Rory Sparrow dal dicembre 1982 al marzo 1991.


Prima sconfitta per i nuovi Detroit Pistons dall’arrivo di Blake Griffin (1 febbraio), ed arriva proprio contro la franchigia con cui è stato effettuato lo scambio, i Clippers. Il lungo chiude con 1/7 da tre punti, la sua peggior prestazione in maglia Pistons.
Per Los Angeles ci sono 16 punti, 4 rimbalzi e 2 assist per Danilo Gallinari.


Il ritorno di Dwayne Wade ai Miami Heat segna anche il ritorno alla vittoria della franchigia che interrompe una striscia di 5 sconfitte consecutive. Solo 3 punti partendo dalla panchina per Flash, che però ha leggermente influenzato il mercato della franchigia dal suo ritorno: +8000% le vendite del merchandising!

 

La Top Ten della notte

DICCI LA TUA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.