NBA – 14/02/2018: Jokic trascina Denver, la panchina trascina i “nuovi” Cavs

0
377
Risultati NBA – © 2018 sports.yahoo.com

Curiosità

Nikola Jokic dopo un inizio di stagione difficile è tornato sui livelli della scorsa stagione, trascinando i Denver Nuggets alla vittoria contro i San Antonio Spurs con una tripla doppia da 23 punti, 13 rimbalzi e 11 assist. Per il centro serbo si tratta della decima tripla-doppia nelle 3 stagioni della sua carriera, una in più di quelle firmate da LeBron James nei primi 3 anni in NBA.


Quarta vittoria consecutiva per i Cleveland Cavaliers che anche contro i Thunder sembrano aver trovato un po’ il filo del discorso perso nell’ultimo mese e mezzo. LeBron James è come sempre l’ispiratore della squadra con 37 punti, 8 rimbalzi e 8 assist, ma contro Westbrook e soci la differenza la fanno un rinnovato J.R. Smith che nel 1° quarto segna 4 triple su altrettanti tentativi ed allunga a 13/13 la sua striscia di tiri da tre punti nei primi quarti delle ultime 5 partite dei Cavs.

E soprattutto la panchina della squadra di coach Lue, che distrugge gli avversari 51-20, con i tre nuovi arrivati, Clarkson, Nance Jr. e Hood che combinano per 41 punti. il +31 rispetto alla panchina degli avversari è il più largo margine per una squadra di LeBron James nella sua carriera (playoff inclusi).


Karl-Anthony Towns gioca l’ennesima partita solidissima della sua stagione, ma i Timberwolves vengono sconfitti dai Rockets di un grande James Harden. Per KAT si tratta della 5° partita consecutiva contro Houston con almeno 20 punti e 15 rimbalzi. L’ultimo giocatore a riuscire a mettere insieme queste cifre contro la stessa squadra è stato Moses Malone con 6, contro i Warriors dal 1982 al 1984.
Inoltre per Towns è la 50esima doppia-doppia in stagione (35+12), primo giocatore dai tempi di Shaquille O’Neal (1992/93-1994/95) a realizzare 50+ doppie doppie in ognuna delle sue prime tre stagioni NBA!


 

Le migliori 10 giocate della notte NBA

DICCI LA TUA

Please enter your comment!
Please enter your name here