All Star Game 2019: LeBron e Giannis capitani

0
545

Sono stati svelati i titolari che scenderanno in campo sul parquet dello Spectrum Center di Charlotte il 17 febbraio nel prossimo All Star Game 2019. Tante le conferme, come LeBron James e Giannis Antetokounmpo i più votati e quindi capitani delle due squadre, come anche le sorprese, ovvero l’inserimento di Kemba Walker e James Harden, e l’esclusione di Luka Doncic, Derrick Rose e Dwyane Wade, nonostante la grande spinta dei tifosi!

Gli starters e le squadre da fare

I più votati a Est: Giannis Antetokounmpo (Bucks – Capitano), Kawhi Leonard (Raptors), Joel Embiid (76ers), Kyrie Irving (Celtics), Kemba Walker (Hornets).

I più votati a Ovest: LeBron James (Lakers – Capitano), Kevin Durant (Warriors), Paul George (Thunder), Stephen Curry (Warriors), James Harden (Rockets).

Il prossimo 31 gennaio verranno svelate le riserve, scelte dai 30 allenatori NBA, poi il 7 febbraio ci sarà il Draft, uno show televisivo in cui i due capitani, Il Re e Greek Freak, comporranno le due squadre. James sceglierà per primo fra gli 8 titolari rimasti mentre Antetokounmpo avrà la prima scelta fra le 14 riserve. Va ricordato che le scelte dei capitani sono libere, indipendentemente da ruolo o Conference di appartenenza.

Doncic, Rose e Wade restano fuori: ecco perchè

Nonostante fosse il secondo giocatore più votato ad Ovest – dietro a LeBron James – e terzo in assoluto – dietro a Greek Freak -, Luka Doncic non sarà fra i titolari dell’All Star Game di Charlotte, ma dovrà sperare in una chiamata dei coach fra le riserve. Lo stesso discorso vale per Derrick Rose e Dwyane Wade, viceversa vale per l’ingresso fra gli starters di Harden e Kemba Walker.

Tutto è legato al metodo di votazione perchè il voto del pubblico conta per il 50% mentre il restante 50% è diviso equamente tra media e il resto dei giocatori. Questo il meccanismo, prendendo ad esempio il caso di Luka Doncic: il rookie sloveno era 2° nel frontcourt per i tifosi (4.242.980 voti), 6° per i media (2 voti) e 8° fra i colleghi (43 voti), di conseguenza il calcolo era ((2 (x2) + 6 + 8) / 4) che fa 4.5, il quinto valore nella scala del frontcourt della Western Conference dietro a LeBron, Durant e George, che ha vinto lo spareggio con Anthony Davis.

Voti NBA All Star 2019 – NBA PR

Le maglie Jordan Brand

In concomitanza con l’annuncio degli starters, sono state svelate anche le maglie ufficiali dell’All Star Game 2019 marchiate Jordan Brand. Il design richiama la divisa utilizzata nel 1991, quando Charlotte fu per la prima volta la sede della partita delle stelle. Per rendere omaggio al team ospitante è stato inserito sui pantaloncini – sul fianco e sulla cintura – il motivo del nido d’ape integrato nelle stelle del logo NBA All-Star Game.

DICCI LA TUA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.