Sky Sport resta la casa dell’NBA: contratto rinnovato per altri 4 anni!

0
505

Non c’erano grossi dubbi in merito però bisognava aspettare l’ufficialità. Ed eccola arrivare, il giorno dopo la fine della FIBA World Cup in Cina:

La National Basketball Association (NBA) e Sky Italia annunciano il rinnovo quadriennale (fino alla stagione 2022/2023) dell’accordo per la trasmissione in Italia delle partite di basket NBA. Grazie a questo accordo, Sky Italia continuerà ad avere in esclusiva il campionato NBA e ad essere l’unica destinazione per la versione italiana del sito ufficiale NBA

Questa la nota arrivata direttamente da Sky Italia, quella che tutti gli appassionati attendevano per poter seguire in maniera integrale il campionato professionistico americano. Un torneo, la NBA, che rappresenta uno dei tantissimi appuntamenti della pallacanestro nella settimana in TV o in streaming, e che potete trovare in dettaglio nella nostra pagina dedicata con la guida BASKET IN TV.

L’NBA su Sky: tutti i dettagli

La 74esima Regular Season NBA inizierà martedì 22 ottobre 2019 e si concluderà mercoledì 15 aprile 2020: Sky Sport trasmetterà oltre 300 partite live, inclusi due match del weekend, con una partita in prima serata sia sabato che domenica, per tutta la stagione. Le partite e la programmazione NBA saranno sempre disponibili sul canale dedicato Sky Sport NBA (canale 206), acceso 24 ore su 24, con almeno una partita in diretta al giorno, oltre ad highlights e analisi delle partite. La copertura includerà almeno 7 partite in diretta su Sky Sport NBA ogni settimana durante la Regular Season 2019/20, con il record di 48 partite in prime time (NBA Saturdays and NBA Sundays). Inoltre, Sky trasmetterà una dopo l’altra le partite del giorno di Natale. I tifosi potranno vedere grandi eventitutto l’anno, grazie all’All-Star Game, ai playoff, alle finali di conference e alle finali NBA, senza dimenticare il Draft.

Il sabato e la domenica in prima serata

Come detto, ogni settimana Sky Sport trasmetterà due partite nel weekend in prima serata, ovvero le NBA Saturdays e NBA Sundays, per un totale di 48 match, un numero record per Lega guidata da Adam Silver. La prima settimana, sabato 26 e domenica 27 ottobre, i Miami Heat fanno visita ai Milwaukee Bucks dell’MVP in carica Giannis Antetokunmpo mentre i nuovi Golden State Warriors sono di scena ad Oklahoma City contro i Thunder di Chris Paul e Danilo Gallinari. La settimana successiva, sabato 2 novembre, sempre a OKC, i Thunder ricevono i New Orleans Pelicans dell’altro azzurro Nik Melli e soprattutto della scelta numero uno dell’NBA Draft 2019, Zion Williamson. Tantissime e bellissime dunque le gare offerte dalla NBA ad un orario “umano” per i fan di tutta Europa.

DICCI LA TUA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.