BasketCaffe.com










  • Siena-Milano speranze italiane, Olympiacos per il three-peat

    15/10/2013 | Commenta
     

    La tavola è finalmente apparecchiata per la nuova stagione dell’Eurolega, la massima competizione europea per club. Con anche l’assegnazione dei diritti tv a Fox Sports/Sky che segna il ritorno della competizione sulla pay tv, mercoledì scatta la fase a gironi che coinvolgerà le migliori 24 squadre del Vecchio Continente. Due le rappresentanti italiane: Montepaschi Siena e EA7 Emporio Armani Milano. I greci dell’Olympiacos, vincitori delle ultime due edizioni, vanno a caccia della tripletta e ci proveranno nella Final Four del Mediolanum Forum di Assago, per un atto conclusivo che torna in Italia dopo diversi anni (l’ultima volta nel 2002 al PalaMalaguti di Bologna).

    I biancorossi del Pireo dovranno fare attenzione a rivali agguerrite come il CSKA Mosca di Ettore Messina, l’ambizioso Fenerbahce di Obradovic, il Real Madrid e le solite Maccabi Tel Aviv, Barcellona e Panathinaikos. Vediamo ora più nel dettaglio la composizione dei 4 gironi della prima fase 2013-2014.

    » LEGGI TUTTO



  • Preview NBA: Central Division

    14/10/2013 | 7 commenti
     

    previewnba

    WESTERN CONFERENCE EASTERN CONFERENCE
    Northwest Division Atlantic Division
    Pacific Division Central Division
    Southwest Division Southeast Division

     

    Ben riparata dall’accanimento mediatico riservato alle due division orientali di primo piano (la Atlantic e la South-East), la Central Division si prepara a mischiare le carte della Eastern Conference. I riflettori saranno puntati sul ritorno in campo di Derrick Rose sotto l’effige dei Chicago Bulls, ma non bisogna dimenticarsi degli Indiana Pacers o sottovalutare troppo i progetti ambiziosi di Cavaliers, Pistons e Bucks, pronti ad approfittare delle franchigie a corto d’ossigeno dopo l’All-Star Break. Da chi aspettarsi delle grosse sorprese?

    » LEGGI TUTTO



  • NBA pre-season: una veloce istantanea

    13/10/2013 | Commenta
     

    A scuola i primi giorni del nuovo anno scolastico vengono impiegati per raccontare cosa si è fatto durante le vacanze, oltre alle raccomandazioni che ogni insegnante impartisce al proprio alunno prima che l’anno scolastico inizi davvero. Tutto ciò non è molto diverso nell’NBA, con una netta differenza in termini di divertimento tra gli scolari nei loro banchi ed i giocatori impegnati sul parquet.
    In quella foto di inizio stagione i tifosi cercano di capire cosa la propria squadra del cuore riuscirà a fare: da questo punto di vista le prime partite di pre-season possono aiutare nell’analisi, a patto di non prendere per oro colato risultati e verdetti espressi.

    » LEGGI TUTTO



  • Serie A 2013/14 al via: la griglia di partenza

    12/10/2013 | 2 commenti
     

    Ormai ci siamo, dopo l’impresa sfiorata dalla Nazionale italiana agli Europei in Slovenia e la Supercoppa Italiana vinta dalla Montepaschi Siena sulla Cimberio Varese, domani sera prende il via il massimo campionato nazionale. Un campionato che deve dimostrare i progressi dell’anno scorso in termini di gioco, di competizione, di spettacolo e di pubblico, perchè l’obiettivo è sempre quello di tornare ad affollare i palazzetti e far appassionare nuovamente la gente. Tanto più che quest’anno ci sono numerose pretendenti al titolo che già promettono battaglia.

    Andiamo allora a fare una sorta di griglia di partenza delle squadre.

    » LEGGI TUTTO



  • Preview NBA: Southeast Division

    11/10/2013 | 7 commenti
     

    previewnba

    WESTERN CONFERENCE EASTERN CONFERENCE
    Northwest Division Atlantic Division
    Pacific Division Central Division
    Southwest Division Southeast Division

     

    La Southeast Division rappresenta bene le due facce della conference orientale: quella vincente incarnata dal volto sorridente di LeBron James e quella inconcludente delle varie Washington Wizards, Charlotte Bobcats eterne promesse mai sbocciate che vivacchiano nel limbo della parte bassa della classifica e gli Atlanta Hawks in fase di ricostruzione dopo partenze importanti. Volutamente esclusi dalla discussione gli Orlando Magic i quali, dopo aver incassato l’addio di Dwight Howard si trovano con pazienza ad assemblare nuove e giovani tessere sul parquet.
    In questa Southeast Division a due velocità gli spunti di interesse sono tanti. Visto che la voglia di non incensare ulteriormente la superiorità dei focosi Heat c’è eccome, da chi è lecito aspettarsi grandi progressi questa stagione?

    » LEGGI TUTTO



  • I Bulls sono pronti a incornare la Lega?

    10/10/2013 | 12 commenti
     

    Quando i Bulls, il 6 maggio scorso, vinsero 93-86 all’American Airlines Arena tutti gridarono al miracolo. Questo perché a disposizione di Tom Thibodeau mancavano all’appello Derrick Rose, Luol Deng, Richard Hamilton e Kirk Hinrich. Eppure, nonostante gli Heat fossero al completo, i 9 leoni utilizzati dal coach portarono a casa la partita, con 27 punti di Nate Robinson. Fu un fuoco di paglia, perché Miami vinse le successive quattro partite, la serie, la Conference e il titolo, ma quel 6 maggio i Bulls diedero un segnale forte, fortissimo a tutta la Lega. Quando sarebbero rientrati i suoi uomini migliori, allora Chicago avrebbe dato filo da torcere a tutti e sarebbe seriamente tornata tra le grandi per ambire il titolo. Quel giorno sta per arrivare. All’esordio, il 5 ottobre contro i Pacers, ci saranno tutti.

    » LEGGI TUTTO



  • SuperCoppa 2013: Siena ancora regina!

    9/10/2013 | Commenta
     

    Siamo ancora qui, a celebrare per l’ennesima volta un successo della Montepaschi Siena, il sedicesimo tra gli ultimi diciassette disponibili in Italia. Siamo ancora qui ad esaltare il grande lavoro di una società che pur con un budget ridotto riesce sempre a costruire squadre vincenti; la mentalità e la convinzione della la MensSana non si trovano in nessun’altra parte nel nostro paese. Con un roster completamente rinnovato, un nuovo capo-allenatore e contro una squadra forte come Varese i toscani non hanno avuto troppi problemi, stritolando gli avversari in un quarto periodo dominato da Tomas Ress e Daniel Hackett, casualmente ma non troppo, due della vecchia guardia. Proprio il figlio del grande Rudy è stato nominato MVP della manifestazione al termine di una prestazione straordinaria: 14 punti, 6 rimbalzi e 10 assist!
    L’81-66 finale forse non rispecchia i veri valori delle squadre: i lombardi, rimasti in scia per 32 minuti, sono poi dovuti soccombere contro il quintetto con Ress da 5, impraticabile per i ragazzi di coach Frates.

    » LEGGI TUTTO


  • Evan Turner,   Philadelphia Sixers - 2013 Basketcaffe.com

    A Manchester Oklahoma City batte Philadelphia 103-99

    8/10/2013 | 6 commenti
     

    In esclusiva per il pubblico italiano la diretta dell’exhibition game tra Thunder e Sixers, a Manchester per gli NBA global game 2013.

    Quintetti di partenza:
    OKLAHOMA CITY – K. Durant, S. Ibaka, S. Adams, J. Lamb, R. Jackson
    PHILADELPHIA – T. Young, E. Turner, S. Hawes, M. Carter-Williams, J. Anderson

    » LEGGI TUTTO


  • Kevin Durant in Manchester © Basketcaffe.com

    NBA Global Games a Manchester: le parole degli Oklahoma City Thunder

    8/10/2013 | Commenta
     

    Dopo aver visto l’allenamento e aver sentito le parole e le impressioni dei giocatori dei Philadelphia Sixers è toccato a quelli degli Oklahoma City Thunder, che questa sera giocheranno proprio contro i 76ers a Manchester in occasione della terza partita dell’NBA Global Games alla Phones 4u Arena. Si è sentita la mancanza di Russell Westbrook ancora alla prese con i problemi al ginocchio ma tutti in casa OKC sono concordi nel dire che i miglioramenti della squadra, per puntare al titolo, dovranno essere fatti nella metà campo offensiva. Vediamo quindi le parole dei leader della squadra, Durant, Collison e Perkins, dell’ex Biella Sefolosha e dell’allenatore Brooks.

    » LEGGI TUTTO


  • Thaddeus Young in Manchester © Basketcaffe.com

    NBA Global Games a Manchester: le parole dei Philadelphia Sixers

    7/10/2013 | Commenta
     

    Come antipasto della partita tra Oklahoma City Thunder e Philadelphia Sixers di martedí sera alla Phones 4u Arena di Manchester, in occasione della terza tappa dell’NBA Global Games, abbiamo incontrato i giocatori delle due squadre che hanno rilasciato alcune interviste parlando della stagione NBA che sta per cominciare, sulla gara da giocare in Inghilterra e su altri aspetti personali e della squadra.
    Per i Sixers, che di fatto ripartono dall’anno 0 dopo la cessione di Holiday e la partenza di Bynum (che comunque non aveva mai giocato), abbiamo sentito i pareri dei due nuovi leader della squadra, Thaddeus Young e Evan Turner, le impressioni di due rookie come Michael Carter-Williams e dell’ex Virtus Roma Gani Lawal e infine quelle di coach Brett Brown, al suo debutto in una panchina NBA.

    » LEGGI TUTTO