BasketCaffe.com










  • NBA – 04/04/2017: Westbrook, 41 triple-doppie come Robertson! Storiche vittorie per Warriors e Spurs

    5/4/2017 | Commenta
     
    Risultati NBA – © 2017 sports.yahoo.com

    Risultati NBA – © 2017 sports.yahoo.com

    Curiosità

    E’ la notte della leggenda per Russell Westbrook. Nella vittoria dei Thunder sui Bucks, i punti sono soltanto 12, il minimo stagionale, ma sono accompagnati da 13 rimbalzi e 13 assist per la tripla-doppia numero 41 in stagione, alla pari con la storica annata 1961/62 di Oscar Robertson ai Royals. Il numero 0 diventa anche il primo giocatore di sempre con due strisce stagionali da almeno 7 triple-doppie consecutive.

    » LEGGI TUTTO



  • Cremona espugna Pesaro: è sfida a due per la salvezza

    4/4/2017 | Commenta
     

    Paul Biligha, Vanoli Cremona - © 2016 Simone Lucarelli

    Paul Biligha, Vanoli Cremona – © 2016 Simone Lucarelli

    Se per quanto riguarda i playoff, sette posti su otto sembrano essere già assegnati (per non parlare del primo posto che, nonostante le due sconfitte consecutive, rimane saldamente nelle mani di Milano), non si può dire lo stesso per la zona retrocessione, in cui si nota una sfida a due tra Cremona e Pesaro per rimanere nel primo campionato nazionale.

    » LEGGI TUTTO



  • Torneo NCAA 2017: Gonzaga si arrende, riscatto e titolo per North Carolina

    4/4/2017 | Commenta
     
    North Carolina campione NCAA - © 2017 twitter.com/marchmadness

    North Carolina campione NCAA – © 2017 twitter.com/marchmadness

    Un anno fa a Houston era stato un incubo per North Carolina, battuta sulla sirena dal canestro di Kris Jenkins che diede il titolo a Villanova. Dodici mesi dopo, a Phoenix, il destino si ricorda dei Tar Heels e arriva il riscatto contro Gonzaga, al debutto assoluto in una Final Four NCAA, piegata soltanto nei secondi conclusivi per 71-65 al termine di un match non certo bellissimo e con tanti, troppi fischi arbitrali. Per UNC è il sesto titolo nazionale all’undicesima finale, il terzo sotto coach Roy Williams: decisivo il playmaker Joel Berry II, eletto Most Outstanding Player.

    » LEGGI TUTTO



  • NBA – 02/04/2017: sfida epica fra LBJ e PG, Westbrook a -1 da Roberson, cecchino Curry

    3/4/2017 | Commenta
     
    Risultati NBA – © 2017 twitter.com/NBAItalia

    Risultati NBA – © 2017 twitter.com/NBAItalia

    Curiosità

    Notte ricca di grandi prestazioni: Steph Curry trascina GSW alla vittoria, piazzando 42 punti con 9/14 dall’arco. E’ la trentunesima volta in carriera che segna almeno 8 triple; il suo più vicino inseguitore – JR Smith – è a quota 14. Inoltre, per la seconda volta in carriera supera quota 300 tiri da tre punti segnati, con una media di 4/10 a serata.

    » LEGGI TUTTO



  • NBA – 01/04/2017: Griffin timbra il derby di LA, Lillard e Butler oro di Blazers e Bulls

    2/4/2017 | Commenta
     
    Risultati NBA – © 2017 twitter.com/NBAItalia

    Risultati NBA – © 2017 twitter.com/NBAItalia

    Curiosità

    Nel derby di Los Angeles i Clippers hanno ragione dei Lakers grazie ai 36 punti, con 12/15 al tiro, 8 rimbalzi e 5 assist di Blake Griffin. Non soltanto è la prima volta dal gennaio 2015 che Griffin segna 30 punti in due partite consecutive, ma raggiunge quota 10.000 in carriera con la franchigia, secondo di sempre dopo Randy Smith.

    » LEGGI TUTTO



  • NBA – 31/03/2017: derby italiano a Belinelli, tripla-doppia di Jokic

    1/4/2017 | Commenta
     

    Risultati NBA – © 2017 sports.yahoo.com

    Risultati NBA – © 2017 sports.yahoo.com


    Curiosità

    Nel derby italiano sono i Charlotte Hornets a vincere contro i Denver Nuggets: Marco Belinelli chiude con 11 punti mentre Danilo Gallinari con 19.
    Grande protagonista della partita però è Nikola Jokić che fa registrare la sua sesta tripla-doppia stagionale (26 punti, 13 assist, 10 rimbalzi) diventando il giocatore international primatista di questa particolare statistica. Dietro di lui Antetokounmpo, Diaw, Schrempf e Olajuwon.

    » LEGGI TUTTO



  • NBA – 30/03/2017: Blazers senza freni, Cavs ancora KO, Lebron supera Shaq

    31/3/2017 | Commenta
     
    Risultati NBA – © 2017 twitter.com/NBAItalia

    Risultati NBA – © 2017 twitter.com/NBAItalia

    Curiosità

    Ennesima ottima prestazione di Ricky Rubio (33 punti, 10 assist, 5 rimbalzi, 2 rubate, 4/5 dall’arco), che trascina Minnesota alla vittoria sui Lakers. Gli ultimi T’Wolves a chiudere un match con almeno 30 punti e 10 assist erano stati Kevin Love (2014) e Kevin Garnett (2007). Dopo un avvio stentato e un suo possibile addio, è letteralmente esploso nel mese di marzo, con statistiche da all star (18 punti, 10.4 assist, 4.5 rimbalzi).

    » LEGGI TUTTO



  • I protagonisti della settimana NBA: i Cavaliers in crisi ad Est, cosa non sta funzionando?

    30/3/2017 | Commenta
     

    La sconfitta dei Celtics contro i Bucks, costata a Boston il primo posto in Eastern Conference, non cambia la sostanza. I Cavaliers sono in crisi, in uno dei peggiori momenti della stagione per esserlo. A marzo hanno perso nove delle quindici partite giocate, in un mese allucinante, che li ha visti soccombere, tra le altre, di fronte a C’s, Wizards e due volte contro gli Heat.

    » LEGGI TUTTO



  • NBA – 29/03/2017: Westbrook, tripla doppia da record. Warriors in rimonta sugli Spurs

    30/3/2017 | Commenta
     
    Risultati NBA – © 2017 twitter.com/NBAItalia

    Risultati NBA – © 2017 twitter.com/NBAItalia

    Curiosità

    Russell Westbrook risponde finalmente alla tripla doppia con 53 punti di James Harden a capodanno visto che stanotte, a Orlando, guida i suoi Oklahoma City Thunder (staccato il pass per i playoffs) al successo in overtime con la 38esima tripla doppia impreziosita da 57 punti (più 13 rimbalzi e 11 assists), il massimo nella storia NBA.

    » LEGGI TUTTO



  • Pistoia sorprende Milano: anche quest’anno i playoff sono alla portata

    29/3/2017 | Commenta
     

    Forse è vero che domenica scorsa Milano non è scesa in campo con la determinazione di chi deve dimostrare di meritare il primo posto in classifica, ma ciò non deve assolutamente sminuire la grande prestazione di Pistoia. Quest’anno l’“impresa” è riuscita solo ad altre tre squadre (Venezia, Reggio Emilia e Avellino) che però hanno obiettivi ben diversi da quelli dei toscani e che, per certi versi, erano obbligate a fare la “partita perfetta” contro i campioni in carica dell’Olimpia.

    » LEGGI TUTTO